Blog

Miglior rasoio di sicurezza 2017

Introduzione al rasoio

Per noi maschietti, la rasatura è un momento molto importante della giornata. È il momento in cui ci prendiamo cura del nostro corpo, ci rilassiamo e ci specchiamo. Si tratta di uno spazio riservato soltanto a noi, anche se sono solo pochi minuti al giorno. Finalmente si può esclamare allo specchio “Mamma, che bel lavoro che hai fatto con me!”. Per tale motivo, non vale la pena radersi la barba con un rasoio vecchio e malandato. Il tuo viso merito molto di più! Ci vuole qualcosa di più tradizionale, come ad esempio un rasoio di sicurezza. Questa potrebbe essere davvero la soluzione più adatta alle tue esigenze. Nonostante ciò, trovare il prodotto migliore non è cosa semplice, è una vera e propria sfida, e fa perdere anche tantissimo tempo. Per questo ci siamo noi, rilassati, perché grazie alla nostra guida, in men che non si dica, potrai scoprire qual è il rasoio di sicurezza che più ti si addice!

PRODOTTO DIMENSIONI PESO VALUTAZIONE VEDERE IL PRODOTTO
10 x 4 x 3 cm 100 g VEDI PREZZI
15 x 8 x 3 cm 100 g VEDI PREZZI
11 x 6 x 4 cm 58 g VEDI PREZZI
8 x 7 x 4 cm 82 g VEDI PREZZI
11 x 6 x 3 cm 141 g VEDI PREZZI
10 x 4 x 3 cm 68 g VEDI PREZZI
12 x 4 x 3 cm 141 g VEDI PREZZI
14 x 5 x 4 cm 141 g VEDI PREZZI
15 x 10 x 3 cm 118 g VEDI PREZZI
12 x 7 x 2 cm 100 g VEDI PREZZI

Cos’è il rasoio di sicurezza

Il rasoio di sicurezza nasce grazie all’intuizione di due giovani newyorchesi nel lontano 1880. Proprio come i moderni rasoi per la barba, anche questo primo modello prevedeva una parte che proteggeva il viso, da qui nasce il nome, ed utilizzava una singola lama a filo. Nel 1901, successivamente, comparirono sul mercato le King Camp Gillette usa e getta. Si trattava di un rasoio per la barba molto economico, costituito dalla protezione, la lama (2), il poggialama e un manico. La differenza con i modelli precedenti, stava proprio nel numero di lame, due. Questa caratteristica, in poco tempo, gli fece guadagnare una grossa popolarità, e durante la Seconda Guerra Mondiale, diventa il rasoio per la barba ufficiale, degli americani al fronte. Oggi come oggi, i rasoi di sicurezza non vengono quasi più utilizzati, e aggiungerei purtroppo, perché quei pochi modelli rimasti sul mercato, oltre ad essere estremamente validi, possiedono anche quell’aria vintage dal lusso antico, che le moderne lamette non possono certo garantire. In commercio, si può trovare sia la soluzione a singolo che a doppio filo.

Quali sono i vantaggi

rasoio di sicurezzaOltre ad essere molto fico, il rasoio di sicurezza offre anche molti vantaggi rispetto ai moderni rasoi usa e getta che siamo abituati ad acquistare al supermercato sotto casa. Vediamo insieme quali sono:

  • La rasatura è molto più profonda. La rasatura che si ottiene con questo tipo di accessorio per il viso, è molto profonda, superata in qualità solo dal rasoio a mano libera. Ovviamente, il rasoio a mano libera risulta più difficile da apprendere, tanto che non è possibile nemmeno fare pratica con qualcun altro! Il rasoio di sicurezza, invece, è più sicuro (chiaramente) e anche più facile da usare, inoltre, la qualità della rasatura, è molto simile a quella che si ottiene andando dal barbiere.
  • È un accessorio economico. A differenza di un rasoio a mano libera, oltre ad essere più facile da utilizzare, è anche molto più economico. Per acquistare il primo, un rasoio di ottimo livello, sono necessari circa 100€, mentre per un rasoio di sicurezza di buon livello, si spende circa la metà. Oltre a far risparmiare soldi, questi rasoi consentono anche di perdere meno tempo al mattino, perché innanzitutto, non dovrai raderti più tutti i giorni, essendo la rasatura più profonda e poi perché è proprio più veloce e scorrevole durante il lavoro.
  • Ti fa più fico! Inutile discuterne, non c’è proprio confronto, il tuo amico che entra nel tuo bagno e vede questo rasoio tra i tuoi accessori per la barba, non può far altro che crepare d’invidia. È questo il segreto per conquistare le donne più belle!

Consigli per l’acquisto

I fattori da considerare per acquistare il miglior rasoio in circolazione sono diversi, vediamoli insieme:

  • Numero di parti. Il rasoio di sicurezza, generalmente, è composto da tre pezzi. La protezione, un poggialame e il manico. Alcuni, consentono di essere completamente smontati, altri invece, consentono solo di smontarli in due parti. Mentre, altri ancora, sono un pezzo unico. Ovviamente, sulla qualità di rasatura, questo fattore non incide affatto, ma può incidere in termini di comodità.
  • Il peso del rasoio. Anche in questo caso, non si tratta di un fattore che incide sulla qualità della rasatura, ma più che altro sul comfort e sulla comodità di radersi. Di solito, il rasoio di sicurezza, non va poggiato direttamente sulla pelle, perché è proprio il suo peso a dover fare il lavoro, per la maggior parte. Quindi, con un rasoio più pesante, si ottengono prestazioni migliori, ma è necessaria anche una certa abilità, e quindi un po’ di pratica, per imparare ad utilizzarlo al meglio.
  • Stile della barra protettrice. Sul mercato troviamo due tipologie di barra protettrice su questo speciale tipo di rasoio: aperta e chiusa. Quest’ultima, offre una rasatura più delicata, la prima invece, offre uno stile più aggressivo. Se la tua barba è piuttosto morbida e non desideri una rasatura profonda, allora quella chiusa andrà benissimo, in caso contrario, per le barbe più dure e per rasature più profonde, sarà necessaria la barra protettrice aperta.

Usa è getta o di sicurezza?

Probabilmente è la domanda che ti gira per la testa sin dall’inizio di questo articolo. Tutti noi al giorno d’oggi, siamo abituati con le lamette usa e getta, ma a parte la bella figura che farai in bagno con i tuoi amici, perché dovresti utilizzare un rasoio id sicurezza? Innanzitutto, questi rasoio, essendo più pesanti, donano un feeling con la rasatura migliore. Il loro peso facilita il lavoro, velocizzandolo e rendendolo migliore. Inoltre, avere un rasoio a singola lama, significa una maggiore facilità di manutenzione. Quante volte alla fine della rasatura hai dovuto perdere tempo a pulire il tuo rasoio a 10 lame, perché tra l’una e l’altra si è incastrato di tutto? Infine, c’è da considerare la spesa, più che quella iniziale, nel corso del tempo. Perché le lame del rasoio di sicurezza sono piuttosto economiche, nonostante abbiano un’ottima durata. Ed inoltre, con una singola passata, si rimuove la maggior parte della barba se non tutta, il che significa meno irritazioni per la nostra già malandata pelle del viso.